Questo sito utilizza cookie per il funzionamento e la migliore gestione del sito. I cookie tecnici e di analisi statistica sono già stati impostati. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy. Proseguendo, acconsenti all’utilizzo di cookie.
  • Piazza Passerini 10, Soprazocco di Gavardo, 25085, BS
  • 0365376170
  • 15, Ago 2022

    La farmacia oggi è chiusa. Buon ferragosto a tutti ❤️

  • 9, Ago 2022

    foodspring

  • 27, Lug 2022

    La farmacia resterà aperta con il solito orario tutta l'estate tranne Lunedì 15 agosto. Raffaella, la titolare, farà una pausa dai social per dedicarsi alla famiglia. Sotto trovate il suo post di saluti con tutti i contatti intanto che sarà disconnessa. Grazie.

    🌻 PRENDO UNA PAUSA ESTIVA DAI SOCIAL E VI LASCIO I CONTATTI PER ORDINI E LAVORO🌻
    La farmacia è APERTA CON IL SOLITO ORARIO.
    🔥Vi ricordo di convogliare tutte le richieste e gli ordini ai seguenti numeri.
    ⛔Non usate Messenger o altri social. Grazie.
    🟢WHATSAPP/TELEGRAM FARMACIA: 3500796635
    🟢FISSO FARMACIA: 0365376170
    🟢MAIL PER INOLTRO RICETTE: farmaciadisoprazocco
    @gmail.com
    🟢MIA MAIL PERSONALE: raffaellagrecofarmacista
    @gmail.com (per le urgenze chiamare sempre in farmacia, le risposte su questa mail saranno entro 48 ore)
    Grazie a tutti e buone ferie a chi è via o dovrà farle.
    Raffaella

    Farmacia di Soprazocco di Dr.ssa Raffaella Greco

  • 22, Lug 2022

    ⛔Vi ricordo che per gli ordini e richieste urgenti i numeri da contattare sono ☎️0365376170 o
    📱350 079 6635 che sono quelli della farmacia.
    ✅🔥Se ordinate qualcosa entro le 12.15 potete ricevere il tutto il pomeriggio.
    Per le spedizioni in tutta Italia circa 3 giorni dal momento dell'ordine. Dipende dalla zona e dal prodotto.
    📌Il numero che finisce con 716 é il mio personale. Utilizzatelo se vi serve un consiglio non urgente o se vi sto seguendo per qualche terapia. Grazie.
    PS: risponderò domani appena potrò ai messaggi di oggi.☺️😊 Raffaella

  • 22, Lug 2022

    ⛔⛔⛔⛔⛔
    I predicozzi sul #dimagrimento fatti da chiunque su Instagram, Facebook e TikTok.
    Ma se si ha un problema di cuore si va dal cardiologo. Giusto? Il metabolismo del grasso e il dimagrimento sono frutto di equilibri particolari e complessi. #nonimprovvisare
    ❌Ps: non scambiate mai i farmaci (tutti, ma in questo caso tutti i prodotti per dimagrire)per nessun motivo con persone che vi dicono: questo mi ha fatto bene. Chiedete sempre.
    ❌Pps: ci sono persone che sono finite in ospedale con le diete paleo e le chetogeniche con reni andati irreversibilmente. 🔴Ogni persona NON dimagrisce per motivi differenti ANCHE SE SI STA A DIETA (quale però?) e ANCHE se si fa movimento (COME? QUANTO? AEROBICO O NO?).
    R.

  • Fino al 31 Luglio, orari di accettazione dei tamponi:
    21, Lug 2022

    Fino al 31 Luglio, orari di accettazione dei tamponi:
    Dalle 9 alle 11.45 e dalle 15.30 alle 18.15

  • 17, Lug 2022

    🌻 COMUNICAZIONE LAVORO E VARIE 🌻
    🔥Vi ricordo di convogliare tutte le richieste e domande sul numero whatsapp/telegram della farmacia perchè tra Messenger (lentissimo), i DM di Instagram, TikTok e tutti gli altri canali e pagine in momenti di lavoro intenso si rischia di perdere qualche messaggio. Vi riporto sotto i contatti.
    🟢WHATSAPP/TELEGRAM FARMACIA: 3500796635
    🟢FISSO FARMACIA: 0365376170
    🟢MAIL PER INOLTRO RICETTE: farmaciadisoprazocco@gmail.com
    🟢MIA MAIL PERSONALE: raffaellagrecofarmacista@gmail.com
    Grazie a tutti e buone ferie a chi è via o dovrà farle.
    Raffaella

    Farmacia di Soprazocco di Dr.ssa Raffaella Greco

  • 16, Lug 2022

    #tamponicovid19
    Per la sicurezza dei bambini è assolutamente vietato sostare nella corsia a loro riservata per l'ingresso e l'uscita dall'asilo. Grazie della collaborazione.

  • 16, Lug 2022

    ☀️Pelle perfetta al sole con L'Erbolario ☀️

  • Farmacia di Soprazocco di Raffaella Greco
    13, Lug 2022

    🧐 Quando una #donna #suda troppo: altre cause che forse non sapevi!

    Molte donne spesso si lamentano a causa di una sudorazione eccessiva e ricorrente: non parliamo sicuramente solo di menopausa, vediamo perché. Il fenomeno che sto notando spesso, invece, si verifica nei soggetti affetti da malattie autoimmuni, in particolare da Tiroidite di Hashimoto, che non sopportano più l’eccessiva sudorazione che mette loro anche a disagio.

    Ma quali sono le cause dell’iperidrosi?

    Eccessiva sudorazione o iperidrosi

    Come dice il titolo del paragrafo, l’eccessiva sudorazione può essere anche definita iperidrosi e quando è la conseguenza di una patologia di cui soffriamo può essere aggiunta accanto a questa definizione la parola secondaria.

    Quando si va alla ricerca di una problematica così diffusa, infatti, bisogna valutare le diverse caratteristiche del soggetto che si lamenta di sudare eccessivamente. L’iperidrosi secondaria ad altre patologie si riconosce perché la sudorazione è estesa a tutto il corpo, si verifica durante la notte e si accompagna spesso a vampate di calore.

    Le patologie che possono causarla, a parte considerare il fatto che la donna posso trovarsi in una fase di pre-menopausa il che sarebbe giustificato, sono gli stati febbrili, il diabete mellito, l’ipoglicemia, le disfunzioni della tiroide, uno stato infiammatorio, il morbo di Parkinson, alcuni tumori maligni e le patologie autoimmuni.

    Tipi di sudorazione

    Ma quando vi capita di sudare? Vi sono diversi tipi di sudorazione, l’uomo suda nella sua fisiologia, ma vi sono momenti particolari in cui suda maggiormente.

    Vi è mai successo di sudare dopo aver mangiato un cibo in particolare? Questa è definita sudorazione gustativa, chiamata anche sindrome di Frey e può presentarsi in seguito all’asportazione della ghiandola parotide o ad un’emozione in particolare.

    Sudiamo anche quando arrossiamo, in caso di emozioni quali imbarazzo, timidezza, rabbia, vergogna perché i vasi sanguigni si espandono a causa di un aumento del volume del sangue spontaneo, soprattutto nella regione del viso e del collo.

    Si verifica un aumento della temperatura corporea per cui si innesca la sudorazione, controllata dal sistema nervoso simpatico.
    Tanti i casi in cui abbiamo “sudato freddo” a causa di una situazione di panico, eccitazione, shock o in caso di attacchi cardiaci nelle forme più gravi.

    Questo viene spiegato tramite la liberazione dell’ormone adrenalina che avvisa il nostro organismo dello stato di allerta in cui si trova, per cui aumenta la frequenza cardiaca, si restringono i vasi sanguigni della pelle e degli organi interni, in modo da fornire ai muscoli più ossigeno ed energia, per cui la pelle diventa molto più fredda, si ha la pelle d’oca ed il movimento dei peli che si rizzano lascia fuoriuscire il sudore che comporta la diminuzione della temperatura corporea.

    Infine, vi è la sudorazione su cui ci soffermeremo maggiormente, quella che si avverte durante la notte. È certo il fatto che si tratti di una iperidrosi secondaria, soprattutto se si verifica in pieno inverno quando fuori nevica, e si pensa che sia un segnale dato dall’organismo per avvisarci della presenza di una patologia sistemica.

    Quindi, escludendo l’umidità, le alte temperature e gli incubi, la sudorazione notturna può essere causata dall’aver assunto alcol poche ore prima di andare a letto oppure dall’esserci andato a stomaco pieno, in caso di mononucleosi, di allergie, di patologie autoimmuni, di AIDS.

    Malattie autoimmuni e ipersudorazione
    Oltre che menzionare le patologie autoimmuni, vorrei prima soffermarmi sul fatto che alcune disfunzioni tiroidee possono causare ipersudorazione, soprattutto l’ipertiroidismo ed il morbo di Graves, poiché essendo in circolo una concentrazione maggiore di ormoni tiroidei è normale che si verifichi anche maggiore dispersione di calore (non dimentichiamoci che la tiroide è il nostro termoregolatore).

    Ma allora perché si verifica anche in caso di tiroidite di Hashimoto, quando la tiroide funziona molto lentamente?

    La colpa non è della tiroide, ma della situazione che si instaura all’interno del nostro organismo quando si ha un’infiammazione cronica autoimmuni in corso.

    La sudorazione notturna è sintomo di una miriade di problemi autoimmuni e spesso è segno di un’infezione nascosta. Molte delle più comuni malattie autoimmuni condividono tutti i sudori notturni, la febbre e le vampate di calore come sintomi. Se riflettiamo su quanto detto quando si parlava delle cause della tiroidite di Hashimoto, abbiamo parlato delle origini virali, coinvolgendo il virus dell’Epstein-Barr, di come sia importante la detossificazione del fegato, mirando il più possibile a rendere pulito il nostro organismo.

    Pertanto, si consiglia di sottoporsi ad analisi del sangue che vadano a ricercare la presenza di virus, batteri e parassiti, per poi combatterli; vedrete che i problemi di iperidrosi scompariranno.

    Dott. Francesco Garritano

    Nota importante per il lettore: le presenti informazioni nel campo della nutrizione non devono essere intese come sostitutive di eventuali terapie mediche farmacologiche da concordare ed assumere sotto lo stretto controllo del medico specialista.

Telefono